Pjaca e Pjanic ‘rimandano’ a giugno il grande colpo

0
2769

La Juventus non ha perso tempo e allo ‘start’ del calciomercato invernale ha chiuso l’ingaggio dal Genoa di Tomas Rincon. Un puntello prezioso per il centrocampo di Massimiliano Allegri, che però non ha acceso l’entusiasmo dei popolo bianconero. I tifosi della ‘Vecchia Signora’ si aspettano un big nel reparto, quel top player in grado di accendere la loro fantasia dopo l’addio in estate di Paul Pogba. Ma sfumato Witsel e con le difficoltà riscontrate per Tolisso e N’Zonzi, nonostante gli alti e bassi di Pjanic l’acquisto di Rincon potrebbe essere l’unico volto nuovo per il calciomercato Juventus nella finestra di gennaio, visto anche il recupero di Pjaca e un Marchisio vicino al top della condizione.

Dopo Rincon, la Juventus si apprestava ad accogliere anche Witsel in quel di Vinovo. Come successo però ad agosto, un nuovo colpo di scena ha sparigliato le carte con il belga che ha declinato la corte dei bianconeri per accettare la faraonica offerta cinese del Tianjin Quanjian di Fabio Cannavaro. La ‘beffa’ per l’ex Zenit si unisce alle complicate trattative per gli altri profili a lungo inseguiti da Marotta: N’Zonzi (almeno per questa sessione) sembra definitivamente sfumato, mentre il Lione non è disposto a fare sconti per Tolisso. Il ‘futuro’ interista Gagliardini – stando alle parole dell’Ad – non è mai stato nei pensieri della Juve, la suggestione Yaya Touré invece è destinata a rimanere tale vista l’intenzione dell’ivoriano di chiudere la stagione con il Manchester City.
Baselli non convincerebbe la dirigenza campione d’Italia e anche Luiz Gustavo si allontanerebbe dopo l’offensiva del Nizza per il Nazionale brasiliano: così, potrebbe prendere corpo nelle segrete di Corso Galileo Ferraris pure la possibilità di rimandare a giugno l’assalto per il grande colpo a centrocampo. Il tutto sarebbe corroborato anche da alcuni rientri importanti nella rosa a disposizione di mister Allegri per il 2017, ad iniziare dal talentuoso Pjaca. Il baby croato è ritornato disponibile dopo il lungo infortunio rimediato lo scorso ottobre e, come ribadito più volte dal tecnico livornese, potrebbe essere la vera arma in più della capolista nella seconda parte di stagione. L’utilizzo dell’ex Dinamo Zagabria consentirebbe varie soluzioni tattiche ad Allegri: da esterno offensivo nel tridente d’attacco o a centrocampo, fino all’impiego in fascia sulla trequarti nel 4-2-3-1 o insieme a Dybala dietro il centravanti nell’ipotesi ad ‘albero di Natale’. Oltre a Pjaca – come sottolineato recentemente da Marotta – anche Claudio Marchisio sarà un ‘nuovo acquisto’ per il nuovo anno: il ‘Principino’ è sulla buona strada per ritrovare la migliore condizione dopo la grave lesione al ginocchio che lo ha costretto ad uno stop di sette mesi e potrebbe essere il valore aggiunto dell’undici di Allegri.

Con Rincon e Sturaro preziosi jolly in mediana, adesso l’allenatore toscano si aspetta un cambio di marcia da Miralem Pjanic per dare definitivamente una svolta in termini di gioco e qualità alla manovra della sua Juventus, soprattutto per l’assalto alla Champions. I numeri parlano sì a favore dell’ex romanista (6 gol e 8 assist finora), ma le sue prestazioni in più circostanze non sono state all’altezza delle aspettative. Oltre ai tifosi anche il club bianconero non sarebbe soddisfatto del rendimento del bosniaco, che adesso ha a disposizione sei mesi per tornare a splendere e ripagare la Juve dell’investimento fatto la scorsa estate per strappare il suo cartellino alla Roma. In caso contrario la dirigenza piemontese potrebbe anche decidere di privarsi dopo una sola stagione di Pjanic, a cui ovviamente non mancherebbero gli estimatori e con l’Arsenal in prima fila nel caso in cui il centrocampista dovesse finire sul mercato. Un’estate bollente, la prossima, che potrebbe portare ad una nuova rivoluzione a metà campo per la Juventus: Rakitic, Kroos e Verratti i sogni dei campioni d’Italia, con Marotta intento a regalare al popolo bianconero un colpo ‘alla Higuain’ anche a centrocampo.

FONTE: CALCIOMERCATO.IT


Non smettere mai di seguirci sui Social. Segui Pianeta Juventus
loading...

LEAVE A REPLY