Juventus, ‘pericolo’ Real

loading...

Paulo Dybala lascerà la Juventus solo per il Real Madrid; e potrebbe farlo fra sei mesi o, al massimo, alla fine della prossima stagione. A scriverlo è il sito di Marca, parlando di una Joya assolutamente attirato dall’ipotesi di giocare al Bernabeu. Nello stesso tempo, però, il campioncino argentino portato in Italia dal Palermo vuole dare priorità al suo rapporto con la Juve, che per assicurarlo alla corte di Allegri nel 2015 sborsò 32 milioni di euro; ed anche il Real non muoverà un dito prima dell’esito dell’incontro sul rinnovo del contratto, che dovrebbe avvenire la prossima settimana, tra l’agente del giocatore, Pierpaolo Triulzi, e l’ad juventino Beppe Marotta.

NO BARCA – Per Marca, che ha confermato come Dybala sia interessato solo al Real tanto da aver rimandato gentilmente al mittente una proposta del Barça, potrebbe ripetersi alla Juventus quanto accaduto per Paul Pogba, rinnovò il suo contratto nell’ottobre 2014, sapendo che un anno e mezzo più tardi avrebbe potuto forzare la mano per una sua cessione. Come per il francese ora al Manchester United, il sito spagnolo fa rientrare il caso del 23enne argentino nella situazione dei tanti pezzi pregiati Juve che, pur essendo trattati benissimo, iniziano a sentire un po’ stretta la maglia bianconera. A fronte, inoltre, dei 7 milioni a stagione di stipendio, con scadenza estesa al 2021, che Marotta potrebbe mettere sul tavolo. Per questo, l’ipotesi più ventilata sul futuro di Dybala in terra iberica è un rinnovo con obiettivo cessione al Real di Zinedine Zidane, nella prossima estate o al massimo in quella 2018.

Fonte: TUTTOSPORT.COM


Guarda il VIDEO

SHARE